Ripristinare l’MBR con GRUB quando Windows se ne impossessa [GUIDA]

Badvista2

TUX MIND

19 Giugno 2007 | Autore: Ecas | In Micro$oft, Guide |

Chissà in quanti di voi hanno avuto problemi con l’amico Windows in fase di post-installazione. Succede che nelle nuove installazioni di questo simpatico sistema operativo, se avevate una partizione Linux e Grub installato sull’MBR vi viene tranquillamente sovrascritto all’installazione da Windows che, fregandosene altamente degli altri S.O. sulla macchina, vi pialla il Master Boot Record e fa in modo di autoavviarsi ad ogni accensione del PC..

Cattivo Windows, cattivo cattivo..

Fastidiosa come cosa vero ? Fortunatamente c’è una soluzione anche abbastanza indolore. Requisiti ? Un LiveCD con sistema completo, ad esempio una Knoppix va benissimo (ma ci sono molte altre distro live che si adattano). Vediamo come..

Inserite il LiveCD. Quando il sistema si è avviato completamente aprite un terminale (konsole o gnome-terminal vanno bene). A questo punto dovete diventare root, e in un LiveCD serio (ad esempio knoppix) si suppone che non vi venga chiesta la password. Quindi digitate

su –

Ora che siete root, dovete entrare nella shell di GRUB digitando semplicemente :

grub

Ora dovete identificare la partizione Linux di root dove avevate la distribuzione della quale Windows vi ha asfaltato l’avvio. Come forse alcuni di voi sapranno, la numerazione delle partizioni in GRUB è leggermente differente dalla classica numerazione standard sotto /dev.

Esempio. Supponiamo ad esempio che la partizione Linux dove avete GRUB sia /dev/hda2 . Dovete digitare nella shell di GRUB :

root (hd0,1)

In generale , dovete digitare :

root (hd0,*)

Dove al posto dell’ * dovete mettere il numero della vostra partizione /dev/hda diminuita di 1, come si intuisce dall’esempio precedente. Si suppone inoltre che stiate lavorando sul primo hard-disk del vostro PC, per questo (hd0,*). Nel caso fosse il secondo sarebbe (hd1,*) e via dicendo..
Se avete fatto tutto giusto GRUB dovrebbe restituirvi un messaggio del tipo:

“…filesytem type…”

Ora potete procedere reinstallando il GRUB sull’MBR con il semplice comando :

setup (hd0)

Sempre nel caso che stiate lavorando sul primo hard-disk. Se fosse il secondo vi basta inserire un 1 al posto dello 0.
GRUB vi restituirà una serie di messaggi di conferma post-installazione. Se i messaggi sono di OK, è tutto andato come dovrebbe. Ora uscite da GRUB correttamente con un :

quit

Riavviate il LiveCD e godetevi il vostro MBR ripristinato!

<!– –>

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: