Perché Windows XP non morirà a gennaio?

Redmond (USA) – A quanto pare sono ancora molti i consumatori che, al momento dell’acquisto di un nuovo PC o del solo sistema operativo, scelgono Windows XP invece del nuovo e luccicante Vista. Accogliendo le richieste dei propri partner, Microsoft ha infatti deciso di estendere la disponibilità delle versioni OEM (Original Equipment Manufacturer) e retail di Windows XP di altri cinque mesi, ovvero fino al 30 giugno 2008. Ciò significa che il predecessore di Vista, che il prossimo 25 ottobre compirà sei anni, continuerà ad essere preinstallato sui nuovi PC e venduto nei negozi ancora per altri nove mesi.

“Abbiamo apprezzato molto le reazioni positive dei clienti che hanno adottato Windows Vista. Tuttavia, ce ne sono altri che hanno bisogno di più di tempo per passare al nuovo sistema operativo”, ha dichiarato Mike Nash, vice president del Windows Product Management di Microsoft, in questo Q&A.|Continua a Leggere l’articolo|

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: