Tecnologia per le pari opportunità

Microsoft lancia Futuro @l femminile

Donna e tecnologie. Un rapporto difficile, almeno secondo le ultime indagini condotte in Italia. Sono poche le ragazze iscritte alle lauree tecnico-scientifiche e poche le donne che lavorano nel settore dell’Information Technology. Eppure le ricerche ci dicono anche che all’università le ragazze sono di più dei loro compagni maschi e che nelle facoltà scientifiche, sebbene numericamente inferiori, si laureano prima e con voti migliori.

 

Microsoft, in partnership con Accenture, HP e Assicurazioni Generali, intende superare questa situazione con il progetto Futuro @l femminile. Nato dall’iniziativa professioniste dell’azienda di Bill Gates e subito accolto con entusiasmo dal management, Futuro @l femminile è il contributo responsabile di un’azienda leader nel settore IT al binomio donna e tecnologia.

Il piano delle attività, patrocinato dal Ministero per le Pari Opportunità, procede lungo quattro linee di sviluppo: Donne e lavoro, Donne e studio, Donne e vita quotidiana e, naturalmente, Donne in azienda. Per ciascuna delle quattro linee, Microsoft realizza progetti che sappiano comunicare all’universo femminile le potenzialità delle tecnologie mettendo a disposizione personale, strumenti e occasioni d’incontro per approfondire le conoscenze in quest’ambito

|TGCOM.it| 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: