Pordenone, resta a casa la porno prof, il giudice dice no al reintegro

Un fotogramma del video di Madamweb

PORDENONE – Il giudice del lavoro di Pordenone, Maria Paola Costa, ha respinto il ricorso di Anna Ciriani, l’insegnante di 39 anni meglio nota come porno prof o Madameweb. La donna, sospesa da scuola dopo la bufera sulla sua partecipazione al festival del porno a Berlino e alla diffusione su internet di alcuni filmati hard, aveva chiesto di essere reintegrata nel suo ruolo, ma il magistrato le ha dato torto.

Il provvedimento di sospensione dall’insegnamento era stato stabilito a novembre dal direttore scolastico regionale del Friuli Venezia Giulia, Ugo Panetta. Sanzione che secondo il giudice del Tribunale di Pordenone è stata adottata seguendo procedure corrette e inoppugnabili. […]

<B>Pordenone, resta a casa la porno prof<br>il giudice dice no al reintegro </B>

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: