Canzoni dei Beatles, è l’ora degli spot

La Sony, che detiene i diritti di 259 brani dei «Fab four», per la prima volta li lascerà usare nelle pubblicità

LONDRA (GRAN BRETAGNA) – Provocatoriamente, il «Times» ha titolato «All you need is cash» (tutto quello che ci serve sono i contanti), parafrasando così una delle loro più celebri canzoni, la notizia che la musica dei Beatles sbarca nel mondo della pubblicità. E, sicuramente, «fare cassa» è l’obiettivo

I Beatles in una foto del 1965 (Ap)

primario della Sony/ATV Music Publishing, proprietaria dei diritti di 259 canzoni della coppia Lennon-McCartney (prima appartenute a Michael Jackson: nel 1985 le pagò 47,5 milioni di dollari, pari a 32,2 milioni di euro attuali), che ha deciso di rendere pr la prima volta disponibile il vasto e popolarissimo patrimonio di brani dei «Fab Four» anche per «selezionati» partner commerciali[….]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: