La Wii ora «addestra» i chirurghi

Con il videogioco si fanno movimenti simili a quelli eseguiti in sala operatoria

MILANO – Giocare con Wii non è affatto un perdita di tempo. Almeno non lo è per i chirurghi, se vogliono migliorare la loro abilità con i ferri del mestiere. L’esercizio con il Wiimote, l’attrezzo simile a un telecomando che permette di compiere movimenti in 3D, giova a chi deve imparare a tenere in mano bisturi e strumenti operatori, svolgendo piccoli gesti molto precisi. Secondo Kanav Kahol e Marshall Smith del Benner Good Samaritan Medical Center di Phoenix, un riscaldamento delle mani con Wii, prima di un intervento operatorio agevola il chirurgo. [..]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: