I «dannati» delle love story in ufficio

Queste le regole-base per far funzionare una storia nata fra la scrivania e la macchinetta del caffè (i luoghi in genere deputati per questo tipo di flirt):

1– Lasciate la vostra vita sentimentale a casa, perché nessuno dei vostri colleghi vuole trovarsi nel bel mezzo di un litigio fra innamorati o di uno scambio di effusioni particolarmente bollente. Tutto assolutamente vero, anche se l’idea di sentire la vostra capa che si lamenta con il toyboy perché a letto è un egoista potrebbe essere quasi divertente…

2 – Va benissimo essere aperti e raccontare ai colleghi della vostra nuova storia d’amore, ma sarebbe meglio assicurarsi che anche il vostro partner sappia dell’esistenza della storia. Soprattutto se lui (o lei) non sa ancora di essere il vostro fidanzato/a.

3 – Evitate le «discussioni da cuscino», ovvero rispettate le confidenze professionali, a maggior ragione se uno di voi è il superiore dell’altro.

4 – Preparatevi al peggio. Ora siete innamorati, va tutto alla grande e il mondo vi sorride, ma poi la storia finisce e la commedia rosa di solito si trasforma in tragedia. Meglio allora agire d’anticipo e imparare a tenere la testa fredda in ogni circostanza, soprattutto se fate parte di una piccola società. Bel consiglio teorico, niente da dire. Ma se proprio non ce la fate a restare indifferenti, meglio considerare anche la soluzione alternativa: ovvero, andare a vivere in Australia. |Leggi l’articolo completo|

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: