Le major smentiscono Qtrax: non cederanno mp3 gratis

Warner, Universal ed Emi hanno smentito di aver siglato accordi con Qtrax, il servizio finanziato esclusivamente dalla pubblicità che consente di scaricare musica gratis e in maniera legale. ”Warner non ha autorizzato l’uso dei suoi contenuti per il servizio recentemente annunciato da Qtrax”, ha reso noto la major in una nota. Anche Universal ed Emi hanno negato il raggiungimento di un accordo, spiegando che al momento le trattative sono ancora in corso.

”Abbiamo annunciato il lancio del nostro servizio perché‚ consapevoli del livello di sostegno che abbiamo da parte delle etichette discografiche”, ha precisato il presidente di Qtrax, Allen Klepfisz. ”A breve chiariremo l’esatta natura di questo sostegno”. Il sito newyorkese di file sha

ring è comunque attivo – ha poi aggiunto Klepfisz – e offre diversi servizi, tra cui la possibilità di acquistare biglietti di concerti e merchandising. I responsabili del sito avevano annunciato che per il proprio lancio sarebbero state messe a disposizione 25-30 milioni di tracce protette da copyright.

leggi l'articolo

Notizie correlate : —>Leggi articoli precedenti.<—

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: