Germania viaggi per naturisti

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE
BERLINO – Quando si dice viaggiare leggeri. Un’agenzia turistica tedesca ha messo sul mercato un nuovo modo di volare: nudi, completamente spogliati. Il primo volo charter con questa caratteristica partirà da Erfurt, ex Germania dell’Est, il prossimo 5 luglio per raggiungere le spiagge di Usedom, isola del Mar Baltico. «I signori viaggiatori sono pregati di chiudere le cappelliere e di togliersi ogni indumento, prima di allacciare le cinture», dirà più o meno l’annuncio degli attendenti di volo (che saranno però interamente vestiti, come d’altra parte i piloti, anche se solo per ragioni di sicurezza). L’iniziativa non ha nulla a che fare con l’onda low-cost nei cieli: il biglietto per l’ora di volo, anzi, costa 499 euro. L’idea della OssiUrlaub.de – agenzia di viaggi che opera online – è piuttosto quella di entrare in un mercato spesso sottovalutato, quello dei nudisti. I tedeschi amano la «cultura del corpo libero», che abbreviano in Fkk. Hitler l’aveva messa al bando, ma dopo la seconda guerra mondiale la pratica è tornata in modo prepotente soprattutto sotto il regime comunista dell’Est (era una delle poche «libertà», in fondo). E ancora oggi molti cittadini dei länder orientali non perdono occasione di sottolineare le differenze con i compatrioti dell’Ovest, più castigati, spogliandosi. [….]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: