Yahoo ha respinto l’offerta di Microsoft

Bocciata l’offerta di acquisto da 44,6 miliardi di dollari: «sottovaluta in modo consistente» il gruppo

ROMA – Dopo le indicazioni secondo le quali Yahoo! sta cercando di riattivare le trattative con Aol, l’anima Internet di Time Warner, per evitare di finire nelle mani di Microsoft, è arrivata la conferma: il cda di Yahoo ha ufficialmente respinto l’offerta di acquisto da 44,6 miliardi di dollari presentata da Microsoft, perchè «sottovaluta in modo consistente» il gruppo.

LE MOTIVAZIONI – Il board di Yahoo! ha spiegato in un comunicato di aver esaminato attentamente l’offerta ostile di Microsoft con i propri advisor e ha «deciso all’unanimità che la proposta non è nel miglior interesse di Yahoo! e dei nostri azionisti». «Dopo un’attenta valutazione – si legge ancora nella nota – il board ritiene che la proposta di Microsoft sottovaluta in modo sostanziale Yahoo e il suo brand», compresa l’ampia platea di utenti nel mondo, gli importanti investimenti effettuati in pubblicità e «le future prospettive di crescita e la potenziale crescita dei profitti». Il cda di Yahoo ha inoltre precisato che «continua a valutare tutte le opzioni strategiche in un contesto di rapida evoluzione del settore» e ha confermato l’impegno a «ricercare iniziative che massimizzino il valore per tutti gli azionisti». |Continua a leggere l’articolo|

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: