Usa, la statua sotterrata cambia casa

“Il risveglio” cambia sede. L’enorme scultura di J. Seward Johnson jr. è rimasta incastonata nella terra per ventisette anni presso il National Mall a Washington, così come aveva voluto il suo ideatore. Adesso il gigante di bronzo cambia casa. Una squadra di operai sta lavorando da giorni per “liberare” i cinque pezzi in cui è divisa la scultura: la grande faccia barbuta; il piede alto tre metri; la gamba che stenta ad uscire dalla terra, il braccio e la mano. Protetta in casse di legno, l’opera sarà presto caricata su appositi camion e trasportata nel parco nazionale di Harbor nel Maryland.     >Immagini<
statua.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: