Soldi falsi, Corona scarcerato

Fotografo vip patteggia la pena

Fabrizio Corona ha patteggiato una condanna a un anno e mezzo di reclusione davanti al Tribunale di Orvieto per detenzione e spendita di denaro falso. La pena è stata sospesa e i giudici hanno disposto la sua scarcerazione. All’uscita dal penitenziario di Orvieto, le prime parole del fotografo dei vip sono state: “Mi hanno fregato. Mi sono fatto fregare come un cretino”.

“Mi sono fatto fregare come un cretino”

Uscendo dal carcere, il fotografo non ha perso l’occasione di commentare questa sua nuova vicenda con la giustizia: “Mi hanno fregato. Mi sono fatto fregare come un cretino” ha detto. Poi, battendosi il petto, Fabrizio Corona ha aggiunto: “La verità assoluta la so solo io ma non ve la posso dire e la devo custodire qua dentro”. Il fotografo è uscito dal carcere con indosso una maglietta nera attillata a maniche corte. In mano un sacco di quelli per la spazzatura con dentro i suoi effetti personali.

“Speriamo che Nina mi passi anche questa”

Poi, il paparazzo ha rivolto un pensiero alla moglie con la quale recentemente c’è stato un ravvicinamento dopo la crisi seguita al processo sui ricatti ai vip: “Speriamo che Nina mi passi anche questa” ha detto Corona. Anche uscendo dal palazzo di giustizia, aveva avuto un gesto gentile per lei. “Per Nina…” aveva detto mandandole un bacio con la mano al momento di risalire sul cellulare della Polizia penitenziaria.
Il patteggiamento è stato scelto anche da Tiziano Bruno che è stato condannato a un anno e quattro mesi (pena sospesa). I giudici hanno inoltre disposto la sua scarcerazione. Stralciata invece la posizione di Fabio Frassinelli, del quale il Tribunale ha disposto la scarcerazione dopo aver convalidato l’arresto. Il suo difensore ha chiesto i termini a difesa e il processo è stato rinviato a giovedì prossimo. Al termine dell’udienza i difensori di Corona hanno parlato di ”giusto compromesso” tra le loro esigenze e quelle della procura. Soddisfatto dell’esito dell’udienza anche il difensore di Frassinelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: