Una modella assolta

Assolta grazie alla misura del reggiseno. La modella giapponese Serena Kozakura sorride dopo aver vinto la sua battaglia in tribunale aiutata dalla generosità di madre natura. Era stato un suo fidanzato ad accusarla di distruzione di proprietà: secondo la sua versione la giovane si era intrufolata nella sua camera mentre si trovava in compagnia di un’altra donna e per la rabbia ha distrutto tutto. Ma ai giudici è bastato guardarla per capire che con tali attributi era impossbile per lei entrare in quella stanza passando da un buco di dimensioni troppo ridotte per il suo seno

GIAPPONE / LE IMMAGINI
GUARDA IL VIDEO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: