Pirahna

Un filmato di Telecolore, in esclusiva su Corriere.it, fa vedere la 19enne bulgara nella vasca con i pirahna

pirahna_fish.jpg

Il video

MILANO – Era lo spettacolo clou del circo «Marino», ora da tutti conosciuto come il «circo degli orrori». Quello in cui la ragazza bulgara diciannovenne veniva immersa in una vasca d’acqua piena di piranha. E se tentava di uscire veniva spinta da uno dei titolari con la testa sott’acqua in balia dei pesci carnivori. Per questa e altre crudeltà (la sorella sedicenne veniva letteralmente sommersa all’interno di una bara di tarantole e serpenti) i tre titolari del circo sono stati arrestati per riduzione in schiavitù.

IL VIDEO – Ora un video dell’emittente Telecolore, pubblicato in esclusiva da Corriere.it, svela come avveniva il presunto numero circense. Nella penombra del circo, forse per non impressionare troppo gli spettatori, vediamo la ragazza immergersi nella vasca e i piranha nuotare sul fondo. La giovane cerca con attenzione nella scarsa luce di scansare i pesci e di muoversi in direzione diversa rispetto a quella in cui si sono spostati. Un vero incubo per chi era costretta ogni volta ad immergersi nella vasca.

LA GIUSTIFICAZIONE – E così suonano quasi irridenti le dichiarazioni di Maria Iantomasi, suocera di Enrico Ingrassia, uno degli arrestati: «Non è vero che le ragazze stavano nella vasca con i piranha, quelli sono barracuda, è solo per far venire un pò di brividi al pubblico che al circo diciamo che sono piranha. Anche i serpenti che buttano nella bara sono serpenti che non fanno niente».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: