Minaccia con un kalashnikov chi ha ucciso il figlio dell’orsa Jurka

A caccia di “cacciatori” per vendicare l’orso Jj3, il terzogenito di Jurka, ucciso a metà aprile. È questo il proposito di un gruppo intenzionato a punire coloro che hanno soppresso l’animale. A svelarne le intenzioni è il loro “portavoce”, un uomo col viso coperto e armato di Kalashnikov, protagonista di un video caricato e poi rimosso su YouTube. La notizia è stata riportata da Ticinonline. La madre dell’orso ucciso, Jurka, da una settimana è rinchiusa in un recinto a del Casteller, in Trentino. Anche lei era stata in pericolo di vita. Dopo le molte scorribande sui monti del Trentino è tornata in cattività.

Una risposta a Minaccia con un kalashnikov chi ha ucciso il figlio dell’orsa Jurka

  1. Andrea Visconti scrive:

    Approvo! La gente deve imparare che non si può uccidere impunemente gli animali e pretendere di passarla liscia, come se non fosse successo niente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: