Perde verginità al telefono, parte denuncia per violenza

Ragazza perde verginità durante conversazione erotica telefonica, lui viene denunciato per abuso

orgasmo

Denuncia veramente strana da parte di una famiglia tunisina: la figlia avrebbe perso la verginità durante una telefonata “eccitante” con un amico, ora denunciato per stupro. Sì, secondo la denuncia, lui avrebbe stuprato lei per telefono. Secondo la legge islamica lo strano episodio è assimilabile allo stupro. E così un giovane di 30 anni rischia una condanna per stupro “a distanza”. “Non ho mai sfiorato la ragazza” ha laconicamente dichiarato il giovane.
Secondo la deposizione del ragazzo, dopo lo scambio di parole hot la ragazza avrebbe gridato, e poi gl avrebbe comunicato che stava perdendo sangue.
In breve, dopo la telefonata la ragazza non è più illibata, e ora sarà il giudice a decretare se si è trattato di abuso sessuale.
Cari maschietti, se avete un’amica di famiglia islamica molto credente, quando le telefonate dite ciao in maniera molto triste e dimessa, non si sa mai…

Una risposta a Perde verginità al telefono, parte denuncia per violenza

  1. […] Perdere la verginità per telefono. Questo il singolare – presunto – fatto riportato in un articolo che ha attirato la mia attenzione, richiamando ricordi sepolti sulla punta delle mie […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: